resources

Home / resources

Di seguito alcune nostre pubblicazioni.

dBA 2018 – I rischi fisici nei luoghi di lavoro

dBA 2018 – I rischi fisici nei luoghi di lavoro

Convegni
Bologna, mercoledì 17 ottobre 2018 Il Convegno Nazionale dBA2018 "I Rischi Fisici nei luoghi di lavoro" sarà incentrato, analogamente alle edizioni degli anni precedenti, sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento ai rischi derivanti dalla esposizione ad agenti fisici. L'edizione del Convegno dBA2018 sarà inclusiva di approfondimenti relativi a tutti i rischi fisici nei luoghi di lavoro: l'intento è quello di raccogliere il contributo degli esperti e dei professionisti del settore, condividere conoscenze ed esperienze per la valutazione del rischio occupazionale derivante dalla esposizione ad agenti fisici, mediante la presentazione delle novità legislative in materia, l'analisi delle criticità derivanti dalla loro applicazione, nonché di casi e studi in ambito industriale, sanitario e di ricerca. Visita la pagina con le informazioni complete, cliccando qui.
Read More
Esposizione a campi elettromagnetici in ambito RMN

Esposizione a campi elettromagnetici in ambito RMN

Approfondimenti
7 marzo 2018 Premessa I dispositivi per RMN producono tre diverse tipologie di campo elettromagnetico: un campo magnetostatico (CMS) molto intenso un campo elettromagnetico a radiofrequenza (CRF) attivato ad impulsi; un campo magnetico di gradiente (CMG) a frequenza intermedia. Nella maggior parte delle situazioni il personale sanitario è esposto solo al CMS e alle conseguenze dei movimenti in esso. Il personale, infatti, lascia il locale che ospita il dispositivo durante l’esecuzione degli esami, quando vengono attivati il CMG e il CRF. Vi sono però alcune eccezioni, come la risonanza magnetica interventistica (ossia l’esecuzione di interventi chirurgici sotto continuo monitoraggio RM) oppure il caso di esami su soggetti sedati, per i quali può essere necessaria la presenza di un anestesista accanto al paziente. Il campo elettromagnetico a radiofrequenza è comunque poco…
Read More
Valutazione della qualità dell’aria negli ambienti indoor. Un contributo nella direzione di un metodo condiviso (AIDII, 2018)

Valutazione della qualità dell’aria negli ambienti indoor. Un contributo nella direzione di un metodo condiviso (AIDII, 2018)

Pubblicazioni
16 giugno 2018 Il legislatore, con il D.Lgs 81/08 (Testo Unico sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro) prescrive il rispetto di specifici requisiti negli ambienti chiusi, in relazione al microclima, la qualità dell’aria, l’illuminazione e il rumore. Questo lavoro interviene nel merito della qualità dell’aria degli ambienti indoor, argomento sul quale, da alcuni anni, è vivo il dibattito in merito agli indicatori da utilizzare per tale valutazione. Si ricorda che con ambiente indoor si intendono gli ambienti di lavoro dove non avviene alcuna produzione industriale che possa giustificare la presenza di agenti o sostanze nocive (uffici, call center, esercizi commerciali, banche, luoghi di cura, …) L’attesa è di giungere a un set di indicatori che costituisca una base valida per un generico ambiente indoor e che sia definita…
Read More
45° Convegno Nazionale AIA

45° Convegno Nazionale AIA

Convegni
Aosta, 20-22 giugno 2018 Il Convegno affronterà le tematiche più attuali nei settori dell’analisi e controllo del rumore ambientale, della qualità acustica in edilizia e degli ambienti di lavoro, considerando anche i più recenti sviluppi in campo normativo ed in tutti gli altri settori più avanzati della ricerca in acustica fisica, ambientale, architettonica, musicale e metrologica. Le diverse sessioni saranno articolate in relazioni ad invito, comunicazioni orali e poster, presentate in sessioni parallele. Particolare attenzione sarà rivolta ad affiancare alle tematiche consuete di interesse del convegno, nuovi argomenti di interesse nel campo dell’ecologia e della sostenibilità ambientale. Visita la pagina con le informazioni complete, cliccando qui.
Read More